Consulenza D.lgs. 231/2001

  • normativa di cui al D.Lgs. 231/2001.

  • analisi dei rischi e delle procedure aziendali;

  • mappatura delle aree di rischio; svolge la c.d. gap analysis;

  • predisposizione dei protocolli per la gestione dei processi sensibili;

  • elaborazione del modello organizzativo ed il codice etico;

  • presentazione del modello organizzativo realizzato al board dell’azienda;

  • formazione dei dipendenti in relazione al contenuto del modello organizzativo realizzato ed in ordine alle condotte da mantenere nello svolgimento dell’attività lavorativa in armonia con quanto stabilito dal modello realizzato.

  • consulenza continuativa finalizzata al mantenimento dei modelli predisposti ed al costante aggiornamento normativo.

top
Silaw utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie presenti nel sito. Maggiori informazioni